Piazza Fontana:storia e interpretazione 50 anni dopo
Fri, 6 December (17:00-19:30)
Biblioteca Lettere - P.za Brunelleschi
📢 Storia e Interpretazione di Piazza Fontana:50 Anni Dopo 🗯

🔜 VENERDÌ 6 DICEMBRE 
⭕ H 17:00-->Iniziativa e dibattito "Storia e Interpretazione di Piazza Fontana:50 Anni Dopo " 
📌 Piazza Brunelleschi, Ex Architettura, aula da definire


 A quasi 50 anni dalla Strage di Piazza Fontana, con questa iniziativa vogliamo analizzare il contesto in cui essa si colloca, tra strategia della eensione e collusione tra stato e neofascisti.

Ne parleremo con-->
- Alcun@ Attivist@ di Noi Restiamo
- Vincenzo Mordini e Stefano Fusi di Archivio Storico Il Sessantotto

 ---------------------

Piazza Fontana è per certi aspetti un punto d'arrivo e un punto di partenza focale per l'interpretazione di tutta la seconda metà del secolo scorso in Italia, ma non solo.
 Con l'esplosione di quella bomba, con i suoi dodici morti, insieme ad altre in Italia il giorno stesso, e nei mesi precedenti, si segna il cambio di passo nella gestione del conflitto di classe in corso in quegli anni da parte dell'apparato statale, fortemente colluso con gruppi neofascisti, rigurgiti del ventennio non così dimenticato come si voleva far credere.
 A partire da quella data anche il movimento dovette dotarsi di nuove pratiche all'altezza della fase, apertasi nel caldo ' 68 appena concluso e che sarebbe finita solo dopo gli anni '70.

Partendo dunque da queste basi, svilupperemo un discorso non certo relegato al secolo scorso, ma tramite il filo rosso della repressione statale, della collusione con la sfera neofascista e con la risposta del movimento ad essa non si potrà non arrivare a temi perfettamente coerenti con l'azione politica dell'oggi.
 Vi aspettiamo!
bombaanniversariopiazza fontana