Maltrattamenti Stella Maris: Assemblea Pubblica
Maltrattamenti Stella Maris: Assemblea Pubblica

https://www.comunitadellepiagge.it/1924-2/

Il 5 dicembre 2023 presso il Tribunale di Pisa si terrà l’ennesima udienza, dopo tanti rinvii, per i

gravi fatti avvenuti nella struttura di Montalto di Fauglia gestita dalla Fondazione STELLA MARIS.

Si tratta del più grande processo in Italia per maltrattamenti a persone con disabilità. Sono coinvolte

23 famiglie, gli imputati sono 15 tra operatori e dottoresse che gestivano la struttura, e il Direttore

Sanitario della Stella Maris.

Nell’estate del 2016, in seguito alla denuncia di un genitore, furono nascoste alcune microcamere

nel centro di accoglienza di giovani persone con gravi disabilità a Montalto di Fauglia, gestito

direttamente dalla fondazione Stella Maris. In tre mesi sono state registrate più di 280 violenze,

dagli insulti agli atti sessuali mimati agli strattonamenti ai calci agli schiaffi… un orrore, proiettato

in tribunale e visibile in rete.

23 ospiti vittime, 17 indagati. Il più grande processo sui maltrattamenti sulle persone con disabilità

nella storia italiana.

Una violenza non episodica, ma strutturale.

Ma non se ne parla, se non in qualche articolo nelle cronache locali.

Una delle vittime dei maltrattamenti, Mattia Giordani, è morto soffocato nel 2018 a causa di un mix

micidiale di psicofarmaci che gli ha bloccato la glottide durante un pasto. Sulla sua storia la madre

Sondra Cerrai ha pubblicato nel 2020 Siamo tutti legati, Porto Seguro edizioni.

L’Istituto scientifico - Ospedale specializzato - Centro di assistenza Stella Maris si occupa di

assistenza e cura dei disturbi e delle disabilità dell’infanzia e dell’adolescenza. La Stella Maris di

fatto è un’istituzione privata convenzionata con il pubblico gestita dalla Curia di San Miniato e

finanziata con soldi pubblici (milioni di euro l’anno) dalla Regione Toscana, che nonostante la

gravità degli abusi non ha ritenuto opportuno costituirsi come parte civile al processo.

Come collettivo Antonin Artaud abbiamo finora organizzato quattro presidi davanti al tribunale per

portare la nostra solidarietà, denunciare i maltrattamenti e più in generale gli abusi della psichiatria

e il ruolo della Stella Maris nella cosiddetta medicalizzazione, patologizzazione,

farmacologizzazione delle giovani generazioni. Abbiamo attivamente collaborato alla realizzazione

di un reportage (che trasmetteremo nel corso dell’incontro) che la RAI ha girato sull’intera vicenda,

dopo che la regista ci ha contattato durante uno dei nostri presidi davanti al Tribunale di Pisa.

Riteniamo importante che si discuta di questi gravi avvenimenti, messi in sordina dai media

nazionali.

Per questo motivo invitiamo tutte le realtà che da anni si impegnano nelle lotte sociali e in difesa

della sanità pubblica, e tutte le persone interessate che possono arricchire il dibattito con le loro

esperienze e testimonianze personali, a partecipare all’INCONTRO PUBBLICO che si terrà

VENERDI’ 1 DICEMBRE c/o il CENTRO SOCIALE IL POZZO alle ore 18 in piazza Ilaria

Alpi Miran Hrovatin 2 a FIRENZE.

Ore 18 proiezione reportage “LA STORIA DI MATTIA- Il più grande processo per

maltrattamenti ai disabili in Italia” prodotto dalla RAI a cura di Maria Elena Scandaliato.

Sarà presente l’autrice

ore 18:30 ASSEMBLEA PUBBLICA APERTA

a seguire APERICENA

INVITIAMO TUTTE/I A PARTECIPARE ANCHE AL PRESIDIO in SOLIDARIETA’ alle

VITTIME dei MALTRATTAMENTI che si terrà MARTEDI’ 5 DICEMBRE ORE 14

presso il Tribunale di Pisa in Piazza della Repubblica

Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud

Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud

via San Lorenzo 38, 56100 Pisa

antipsichiatriapisa@inventati.org

www.artaudpisa.noblogs.org 3357002669

6 months ago
centro sociale il pozzo - le piagge Firenze
piazza ilaria alpi e m. hrovatin 2