scuola contadina.jpg
Scuola Contadina 2022 - Autocostruzioni
in 5 days
Mondeggi Bene Comune
Fattoria di Mondeggi - Bagno a Ripoli (FI)
scuola_contadina

Scuola Contadina 2022, Laboratorio di Autocostruzioni

Sabato 28 Maggio, ore 10.00
Montaggio impianti fotovoltaici

Domenica 29 Maggio, ore 10.00
Montaggio isolamenti termici

Per maggiori informazioni, scrivere a: fabio.bussonati(at)gmail.com

PRANZO AL SACCO AUTOGESTITO – SE PUOI LASCIA A CASA IL CANE

_____

L’esperienza di Mondeggi ha avvicinato tantissime persone suscitando in loro la voglia di avvicinarsi alla terra e intraprendere percorsi agricoli.

Come sta avvenendo in tante comunità in ogni parte del mondo, crediamo che sia ora che il sapere si svincoli dalle dominanti logiche del profitto utilizzando percorsi di formazione e informazione accessibili e autogestiti.

Abbiamo deciso di proporre quasi tutti i settori dell’agricoltura che seguiamo attraverso veri e propri corsi.

Sarà data massima importanza all’agricoltura contadina che, come rete Genuino Clandestino, realizziamo in tutta Italia. Porremo l’accento sul biologico e l’agricoltura naturale senza tralasciare alcuni argomenti dell’agricoltura convenzionale di cui è sempre bene essere informati.

Nella nostra visione è indispensabile oltrepassare il limite, diventato consueto con l’esaltazione della produttività e della competitività, di non condividere il sapere e le tecniche tra i contadini delegando così alle multinazionali la ricerca e l’insegnamento delle nuove tecniche che crea una dipendenza con un solo vincitore.

Questa scuola la dedichiamo a chi lavora nei campi e vuole aggiornamenti sulle nuove tecniche, a chi vuole studiare e non ha avuto la possibilità di farlo e a chi vorrebbe condividere quello che negli anni ha imparato e a chi semplicemente vuole avvicinarsi per la prima volta alla terra.

Conosciamoci, impariamo insieme e facciamo rete per collaborare ad affermare la sovranità alimentare.

Crediamo fermamente che un altro modello di società e di agricoltura sia possibile e Mondeggi e tutti i contadini di Genuino Clandestino siano già un passo avanti in questa direzione.