"Se ho vinto se ho perso" proiezione + Ombra live
"Se ho vinto se ho perso" proiezione + Ombra live

h 21 Proiezione "SE HO VINTO SE HO PERSO" un film di Gian Luca Rossi, con i KINA.

"Ci sono storie che meritano di essere raccontate. Pensavo da anni alla storia - la piccola leggenda - dei kina, per fare un film su di loro. Mancava solo una cosa: la chiave per non ridurre il film a semplice documentatrio musicale, che poi sarebbe stato il più grande tradimento possibile nei loro confronti, perché ciò che rende i kina davvero interessanti - forse unici - nel panorama underground europeo, è proprio l'impossibilità di separare la musica dalla vita, il bisogno di espressione dal quotidiano. E non si poteva raccontare tutto con distacco, senza farsi coinvolgere." Gian Luca Rossi

h 23 OMBRA live

Nella musica degli Ombra c’è il punk dei Kina, c’è la musica underground, c’è la musica tradizionale popolare; ci sono atmosfere sguaiate da bar fumoso, c’è l’amore per la musica dell’Europa del nord; c’è il banjo, ci sono le chitarrone elettriche, c’è la la fisarmonica; tutto questo si mischia in un folk (… folk?) agitato, veloce e rumoroso.

Gli Ombra contano nelle loro fila alcuni personaggi eccellenti della scena punk, e non solo punk, valdostana: Kina, Coda di Lupo, Anno Zero, Quadrifolk, Iubal...

Con l’uscita del documentario sui Kina “Se ho vinto se ho perso”, gli Ombra sono attualmente impegnati in un una serie di concerti nelle serate di presentazione in cui ripropongono anche parte del repertorio dei Kina.

Gli Ombra fanno parte di quella schiera di musicisti che suonano e cantano affinché l’80% delle risorse mondiali non appartenga solo al 20% della popolazione.

Ombra è una folk band, anzi no, è una punk band, anzi no, è una celtic punk band, anzi no …

Insomma, Ombra è tante cose!

8 months ago
NextEmerson
Via di Bellagio 15, zona Castello - Firenze