"Che vada via Pinera, noi rimaniamo!" - Sguardo alla piazza cilena
Tue, 3 December (17:00-19:00)
Brunelleschi - Piazza Brunelleschi
Che vada via Pinera, noi rimaniamo!
Da poco più di un mese, il popolo cileno continua a riversarsi nelle piazze. L'aumento del costo del biglietto ha rappresentato solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso, quello che si mostrava come modello di esportazione neoliberale è stato smentito nelle strade da milioni di persone. 
Salari bassissimi, costo delle vita in aumento e politiche estrattiviste rappresentano solo alcuni dei motivi che hanno spinto il popolo cileno a sollevarsi contro la precarizzazione della vita e a non fare un passo indietro davanti alla sospensione dell'aumento del biglietto e alle strade militarizzate. 
Quello che emerge è un popolo che non vuole compromessi e che non si lascia intimorire dal coprifuoco o dalle continue risposte repressive del governo. 
"Non possiamo tornare indietro perché la vita ci spinge ad andare avanti!"
 Ne parliamo con Marcelo Garay, attivista e fotoreporter indipendente, in collegamento skype dal Cile
https://www.facebook.com/events/515202649209654/?ti=cl
Solidarietà resistenzapopolo